Parcheggio Capo Comino – Berchida

Il Comune di Siniscola ha avviato un insieme sistematico di attività volte al controllo degli accessi nella pineta litoranea “ Berchida –Capo Comino” al fine di mitigare i fenomeni potenziali di innesco incendi e di contingentamento dell’afflusso antropico presso la medesima località per il suo corretto monitoraggio ambientale

Le attività consistono nella gestione di aree di parcheggio numerato, riducendo in tal modo l’afflusso incontrollato al sito con un servizio di accesso tramite servizio navetta;

In tutta la zona, l’accesso è permesso solo ai pedoni,  anche muniti di bicicletta, mentre è interdetto il transito delle auto e dei motocicli, eccezion fatta per il tragitto che dal faro porta al parcheggio.

Il percorso a piedi o in navetta conduce verso la pineta e le rinomate spiagge  di

Mandra e pische                   
S’Aliterru
Cannazellu


Il territorio della pineta litoranea “ Berchida –Capo Comino è una zona di grande richiamo turistico,  grazie alla sua alta valenza naturalistico-ambientale. Le sue coste selvagge e  incontaminate e il suo sistema dunale offrono scenari paradisiaci con spiagge dall’acqua cristallina e un peculiare tono di azzurro, che contrasta il verde lussureggiante della macchia mediterranea. La vegetazione è dominata da cisto, corbezzolo, olivastro, erica, fillirea, insieme a lecci e sughere. L’area è stata spesso scelta come set per diverse produzioni cinematografiche; fra tutte spicca il film  “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto” di Lina Lina Wertmüller, e  si presta inoltre a una serie di attività fra le quali lo snorkeling,  il diving e  il trekking.

 


Tariffe parcheggio mezza giornata

Mattina (08:00 – 14:00) Pomeriggio (14:00 – 20:00)

  • Auto € 6,00
  • Moto € 3,00

Tariffe parcheggio giornata intera
(08:00-20:00)

  • Auto € 10,00
  • Moto € 5,00

RESIDENTI € 1,00


Tariffe Navetta

Solo Andata o Solo Ritorno € 1,50

Andata e Ritorno                  € 2,50